La topografia corneale è un esame diagnostico che permette di visualizzare nel dettaglio la cornea e le sue caratteristiche. Attraverso tale metodo, è possibile realizzare una mappatura a colori della curvatura della cornea, evidenziando eventuali anomalie. La topografia corneale viene eseguita proiettando sulla parte una serie di anelli luminosi: la riflessione viene registrata da strumenti computerizzati, che danno luogo alla visualizzazione colorata della curvatura. L’esame, dunque, è veloce, semplice ed indolore, e può essere effettuato senza l’impiego di colliri, né ulteriori accorgimenti.

A cosa serve la topografia corneale?

La topografia corneale è necessaria per i pazienti che presentano astigmatismo o cheratocono, dove la cornea assume una forma appuntita come un cono. Attraverso tale esame, è possibile valutare il percorso terapeutico e chirurgico più adeguato, a seconda della gravità della diagnosi, nonchè l’efficacia dei trattamenti in fase post-operatoria.

Presso i nostri studi oculistici di Bologna e San Giovanni P., adoperiamo le tecnologie più all’avanguardia per la topografia corneale e per numerosi esami strumentali.

Contattateci per richiedere maggiori informazioni e per prenotare un appuntamento!

Per informazioni sui trattamenti del Centro Oculistico