Buongiorno Carissimo Dr. Vanzini,
eccomi a raccontare la mia esperienza con questa terapia.

Comincerei col dire che la differenza tra il primo e il secondo ciclo è stata netta.
Al termine del primo non ho percepito alcuna variazione rispetto alla situazione di partenza, mentre al termine del secondo ho sperimentato un miglioramento sensibile.

Tale miglioramento consiste in:

  •  ampliamento del campo visivo: mi sembra sia aumentata la visione laterale, ciò soprattutto nell’occhio più debole;
  • maggiore luminosità: ciò che vedo mi sembra più luminoso, i colori più vivi;
  •  miglioramento generale della vista in entrambi gli occhi: confermato dalla misurazione da Lei effettuata.

Scusandomi per il linguaggio poco scientifico, Le porgo i miei più cordiali saluti.
A presto.
Giulia Vecchi